Christian Death – Romeo’s Distress

Christian Death – Romeo’s Distress

Valor Kand continua a suonare con i Christian Death, ma l’ultimo album risale al 2007. Quindi, non sarebbe il caso di chiudere bottega? Io i Christian Death di Valor li ho ascoltati – fino a Pornographic Messiah – ma … uhm… sono sempre stata una Williamsiana convinta. Per me i Christian Death sono finiti con The Rage of Angels. Definitivamente. C’è stato tutto quel casino ai tempi sul nome, le battaglie legali e via dicendo. Only Theatre of Pain e Catastrophe Ballet rimangono i due migliori album firmati Christian Death, a cui andrebbe aggiunto Dream Home Heartache del 1995 che Rozz Williams realizzò insieme a Gitane Demone.
L’impressione – così a freddo, senza troppo pensare – è che con l’andare del tempo siano rimasti solo la “blasfemia”, il “vuoto”, la volontà di turbare fine a sé stessa. Rozz Williams scandalizzò ai tempi – primi anni ’80 – l’America bigotta e nel confrontare alcune sue fotografie dell’epoca con quelle di Marilyn Manson non è difficile notare una certa somiglianza (o ispirazione), non solo fisica.
Romeo’s Distress è tratta dall’album Only Theatre of Pain, il primo. Se scrivo che è uno dei migliori album mai realizzati, per musica e testi, non mi crede nessuno – manco se lo ascolta – ma lo è.

Annunci
Peter Murphy & Trent Reznor, “Bela Lugosi’s dead”

Peter Murphy & Trent Reznor, “Bela Lugosi’s dead”

Ero un po’ indecisa sulla versione di Bela Lugosi’s Dead da mettere. L’originale del 1979 dei Bauhaus o la cover dei Sepultura del 2001?
Alla fine ho optato per questa versione Live. Trent Reznor (NIN), Peter Murphy (Bauhaus)… meravigliosi. *___*

Un brano ipnotico che ho ascoltato per anni.